Sfatiamo subito un mito: le Fettuccine Alfredo non sono una ricetta americana. Da più di 100 anni, artisti, scrittori, attori, politici, reali, vip da tutto il mondo impazziscono per le Fettuccine Alfredo. Rappresentano uno dei piatti di pasta più diffusi negli Stati Uniti che si possono trovare ancora oggi nei ristoranti oltreoceano. Eppure sono praticamente sconosciute in Italia. Scopriamo insieme le origini di quel piatto simbolo della cucina italiana che ha conquistato il mondo.

LE ORIGINI DELLE FETTUCCINE DI ALFREDO

E nel 1914 in Via della Scrofa che tutto abbia inizio. Un giovane ragazzo, Alfredo Di Lelio trasforma una bottega di oli e vini in un ristorante : Alfredo alla Scrofa. Negli anni il locale diventa cosi famoso e apprezzato da conquistare una fama internazionale, attirando l’attenzione d’illustri ospiti in visita nella Città Eterna.

“Le Fettuccine sono da sempre state, e sempre saranno, un gesto d’amore, una dedica speciale, un atto di riconoscenza, condivisione e premura verso chi le assaggia” Mario Mozzetti

VERONICA E MARIO

Oggi, sono Veronica Salvatori e Mario Mozzetti a guidare l’attività di Alfredo alla Scrofa. Il loro desiderio di valorizzare le Fettuccine Alfredo non solo come piatto della cultura gastronomica ma come patrimonio nazionale e storico italiano, è un successo. Ed è proprio per questo che “Alfredo alla Scrofa” incarna anche un progetto di internazionalizzazione del brand per esportare il marchio all’estero e portare la vera italianità nel mondo.

LA SEMPLICITÀ DEGLI INGREDIENTI

Una ricetta semplice creato per un atto d’amore, il primo di questa storia, cucinando per la moglie Ines prostrata dalle fatiche post partum.

Ph. : Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Tre soli ingredienti indispensabili per realizzare le famose Fettuccine Alfredo: la pasta (sottile), il burro fresco e il parmigiano reggiano. Il suo segreto sta nella mantecatura del piatto che lo rendono unico.

IL DESTINO DELLE FETTUCCINE DI ALFREDO

Negli anni 20, Mary Pickford (“la fidanzatina d’America”) e Douglas Fairbanks, festeggiano la loro luna di miele a Roma. Si fermano presso il ristorante Alfredo alla Scrofa dove assaggiarono le famose fettuccine. Il piatto, preparato con grande semplicità e genuinità, li conquista immediatamente.

I coniugi rimasero talmente entusiasti che al loro rientro negli Stati Uniti, racconteranno ai loro amici e colleghi di queste fettuccine assaggiate a Roma.

Da qui inizia la storia delle Fettuccine nel mondo. Un piatto che ha travalicato i confini italiani per conquistare gli Stati Uniti d’America ma che ancora oggi in Italia rimane un piatto poco conosciuto.

 

Alfredo alla Scrofa
Via della Scrofa, 104/A
Tel. 339.4878070